Iraklio

Informazioni di viaggio

Informazioni di viaggio sulla regione di Iraklio, Creta

 

Cerca hotel!Alberghi, appartamenti, bungalows, ville e motel in Grecia.

Dove
Camere
Arrivo
Partenza

Iraklio - Creta, Alberghi & Appartamenti

Lista di appartamenti e hotel di tutte le categorie e stelle per regione.
Scelga l'alloggio desiderato e lo contatti direttamente per la prenotazione.

  Liste d'alloggi in regioni turistiche di Iraklio
  Guida turistica per Iraklio
Iraklio, Isola di Creta, Alberghi & Appartamenti

VISITA VIRTUALE

Guida turistica per
Iraklio, Creta
Iraklio, Isola di Creta, Alberghi & Appartamenti Chersonissos, Iraklio, Isola di Creta, Alberghi & Appartamenti Cnosso, Iraklio, Isola di Creta, Alberghi & Appartamenti Matala, Iraklio, Isola di Creta, Alberghi & Appartamenti

Iraklio - Siti archeologici di Iraklio, Creta

Informazioni sui siti archeologici di Iraklio

Siti archeologici di Iraklio - Cnosso

Siti archeologici di Iraklio - Cnosso

Il Palazzo Reale di Cnosso è il più grande del periodo minoico, un complesso di edifici distesi su un'area di 22.000 mq situato a 5 km a sud di Heraklion. Il palazzo apparteneva al re minoico Minosse.

Il primo palazzo fu costruito intorno al 2000 aC, ma la parte sud ando' distrutta intorno al 1900 aC da un terremoto, che fu nuovamente distrutta da un terremoto nel 1700 aC circa. La somiglianza di stili di costruzione tra i palazzi di Mallia e Festo sono in contrasto con il primo palazzo di Cnosso. È significativo che i corridoi di Cnosso non seguano una linea retta e giustificano il mito di un labirinto. Un palazzo più grande fu costruito intorno al XV secolo aC. Nella sala del trono era l'area amministrativa del palazzo da dove i governanti si riunivano e governavano l'isola. Il palazzo fu nuovamente distrutto nel quattordicesimo secolo aC, questa volta dal fuoco, quando è cessato di essere il centro dominante.

I primi scavi di Cnosso furono iniziati da M. Kalokerinou nel 1878 e sono continuati nel 1900 da Sir Arthur Evans, un inglese, che trovo' la struttura di base. Gli scavi continuarono con Sir Arthur per rafforzare il palazzo fino al 1931.

Siti archeologici di Iraklio - Festo

Siti archeologici di Iraklio - Festo

Il palazzo minoico di Festo è il secondo per grandezza dopo Cnosso: copre un'area di 18.000 mq ed è costruito su una collina a ovest della pianura di Messara. Festo è stata governata da Radamanos, fratello di Minosse e si stima che fosse stata costruita intorno al 1900 aC, ma fu distrutta 200 anni più tardi da un terremoto. Un nuovo palazzo più grande fu costruito e rimase distrutto nel 1450 aC, probabilmente d opera dell'eruzione del vulcano di Santorini.

Gli scavi del sito iniziarono nel 1884 ad opera degli italiani, Halbherr e Taramelli. Dopo la costituzione dello Stato di Creta, nel 1898, ulteriori scavi sono stati fatti da Halbherr e Pernier, 1900-1914. Successivamente sono stati effettuati scavi da Doro Levi, 1950-1971 sotto la sovrintendenza del Scuola Archeologica Italiana di Atene. Qualche rinforzo è stato fatto con cemento e ricoperto in parte con teli di plastica.

Siti archeologici di Iraklio - Malia

Siti archeologici di Iraklio - Malia

ll palazzo minoico di Malia non era così elaborato come Cnosso. Il sito è stato occupato sin dal Neolitico e abitato dal III millennio fino al periodo preistorico. La sua posizione dimostra che era importante per attività commerciali e navali. Il palazzo fu distrutto intorno al 1450 aC. Gli scavi iniziarono nel 1915.

Siti archeologici di Iraklio - Gortyna

Siti archeologici di Iraklio - Gortyna

Il sito di Gortyna fu abitato per la prima volta verso la fine del periodo neolitico, ma il suo sviluppo inizio' dopo il periodo minoico. Reliquie del periodo arcaico sono stata trovate nella zona dell'Acropoli. Secondo le leggi del quinto secolo aC, lo sviluppo della città continuò fino al periodo ellenistico.

Durante l'occupazione romana Gortyna divenne un alleato di Roma e fu la capitale di Creta. Fu distrutta totalmente dai Saraceni nel 824 dC.

Siti archeologici di Iraklio - Amnissos

Siti archeologici di Iraklio - Amnissos

L'abitazione del villaggio di Paleohora, Amnissos, iniziò durante il periodo Medio Minoico, intorno al 1900 aC. Al nome di Amnissos si fa riferimento nelle tavolette in lineare B. La villa dei Gigli fu distrutta da un incendio nel quindicesimo secolo aC, come lo furono anche gli altri luoghi del periodo minoico, probabilmente dalle esplosioni catastrofiche del vulcano di Santorini.

I complessi C ed E hanno continuato ad essere abitati fino al XII secolo a. C. Nel corso del 7° secolo aC venne fondato il Tempio del Zeus Themata ed ha continuato ad essere utilizzato fino al 2° secolo dC. La collina fu nuovamente occupata durante il periodo veneziano.

 
 

Il tempo in Grecia

 
Scelga la città:
 
 
 
 

La riproduzione totale e parziale, breve, adattata e la pubblicazione totale o parziale, di tutto il materiale contenuto in questo sito
ed il modo di presentazione, incluso il framing, i mezzi di riproduzione analoghi, fotocopie e, in genere, la memorizzazione digitale
sono espressamente vietati in assenza di un' autorizzazione scritta del proprietario legale.

Copyright © 1994 - 2020 www.greekhotels.gr (KAVI CLUB S.A. - Servizi di viaggio in Grecia)

Trova il tuo hotel
Digita il nome, selezoina dalla lista che appare digitando e clicca su OK.
Leucade
Limnos
Alberghi & Appartamenti sull' isola di Creta